Italeri 5619 VOSPER MTB 74 ST NAZAIRE RAID

Nuovo prodotto

VOSPER MTB 74 ST NAZAIRE RAID

Maggiori dettagli

Il prodotto è disponibile.

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

ITALERI

87,10 € tasse incl.

Il 28 marzo del 1942 venne intrapresa un’operazione congiunta dalla Marina e dai Commandos Britannici per rendere inutilizzabile il grande bacino di carenaggio del porto francese di Saint Nazaire, occupato dalle forze tedesche. All' operazione fu dato il nome in codice di “Chariot” . Il porto costituiva infatti un importante punto di supporto per le operazioni della Kriegsmarine in Atlantico. L’operazione venne condotta da alcuni caccia torpedinieri e da una flottiglia di motolance destinate al trasporto dei commandos. L’operazione ebbe successo ed il bacino di carenaggio venne danneggiato e reso inutilizzabile sino alla fine della guerra. Un ruolo determinante venne assegnato ai veloci mezzi d’assalto leggeri. La MTB 74, che partecipò all' azione,   fu modificata appositamente dai cantieri navali della Royal Navy spostando i due lanciasiluri in posizione frontale e fu dotata di silenziatori agli scarichi per agire inosservata. Il suo compito era infatti quello di colpire le reti antisommergibile e poi lanciare i siluri per bloccare la chiusa. La motosilurante colpì l'obiettivo ma durante il rientro fu colpita ed affondò.
Il kit, di eccellente qualità, viene ulteriormente arricchito da un foglio di fotoincisioni.
L'equipaggio a completamento del realismo di questo kit è fornito  separatamente: IT5616.

  • Epoca WW2 (1939 - 1945)
  • Scala Scala 1:35

1 altri prodotti della stessa categoria: