Italeri 5608 M.A.S. 568 4°SERIE

Nuovo prodotto

M.A.S. 568 4°SERIE

Maggiori dettagli

Il prodotto è disponibile.

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

ITALERI

80,50 € tasse incl.

La Regia Marina Italiana, sin dalla Prima Guerra Mondiale, ha prestato una grande attenzione allo sviluppo di piccole e rapide imbarcazioni armate generalmente di siluri. I motoscafi armati siluranti, più conosciuti con la sigla MAS, erano imbarcazioni di diretta derivazione civile. Nel corso della Prima Guerra Mondiale i risultati ottenuti sono stati assolutamente significativi con l’affondamento, dal parte del Comandante Luigi Rizzo, delle corazzate della Marina Austro-Ungarica Wien e Szent István. Nonostante fossero adatti a mari chiusi e poco mossi come l’Adriatico, la Marina Italiana continuò a lavorare per migliorare le prestazione dei piccoli ma veloci mezzi siluranti. I MAS 500, dotati dei nuovi motori a benzina Isotta-Fraschini, più potenti ed affidabili, realizzati nel corso della Seconda Guerra Mondiale, vennero impiegati sia come siluranti sia come piattaforme antisommergibile destinati al lancio di bombe di profondità. Potevano raggiungere una velocità massima di ben 45 nodi ed erano armati con due siluri da 450 mm.
Il kit è di eccellente qualità i dettagli sono arricchiti da un foglio di fotoincisioni. Le decals permettono di realizzare le unità 568 e 563.Il teatro operativo della 568 fu la sezione orientale del bacino del Mar Nero e nel Mar d'Azov, in appoggio alle forze dell'Asse in marcia verso la regione del Caucaso.
Nella notte tra il 2 e il 3 agosto 1942 il MAS568 colpi con un siluro, danneggiando gravemente, l'incrociatore Russo Molotov, mentre Il 6 settembre sorprese e colò a picco a sud di Anapa un piroscafo da 3.000 tonnellate di stazza.
L'equipaggio a completamento del realismo di questo kit è fornito  separatamente: IT5611.

  • Epoca WW2 (1939 - 1945)
  • Scala Scala 1:35

3 altri prodotti della stessa categoria: